One thought on “Albero Cigalini a radio Delfino:”Lucarelli che ai tempi nessuno voleva a Catania, adesso e’ il salvatore della patria”

  1. io proverei a giocare un 4-2-3-1 con Lodi-Dall’Oglio davanti alla difesa e Barisic-Welbeck-Sarno dietro la punta Di Piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Camplone saluta i colori Rossazzurri

Lun Ott 21 , 2019