La Repubblica: “Il Catania a Tacopina, un affare da 25 milioni”

Nuovo ribaltone societario in vista per il Catania. L’edizione siciliana de La Repubblica racconta gli ultimi sviluppi in seno al club rossazzurro: “Un cambio di proprietà dopo 16 anni, uno nuovo che sembra destinato a concretizzarsi dopo 90 giorni. Il 23 luglio il tribunale ha ratificato la chiusura dell’era Pulvirenti e l’avvento di Sigi, adesso Joe Tacopina è pronto a prendersi, con un pool di investitori stranieri con interessi in diversi ambiti imprenditoriali, la cloche di comando del club per pilotarlo verso il ritorno in Serie A. C’è già un piano industriale da 25 milioni di euro, per il cui varo serve la formalizzazione dell’intesa con Sigi”.Insieme all’ex patron del Venezia, 5 imprenditori Usa e un inglese tra cui Sean Largotta, Kevin Van e John Pavia. Tacopina, al momento a New York, attende solo il via libera per tornare a Catania e chiudere l’operazione. Nel nuovo organigramma sarebbe presente anche Fabio Pagliara. Gaetano Nicolosi ricoprirebbe la carica di Presidente.

Frank_Catania_una _Fede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ghirelli: "La trattativa con Sky è un obiettivo della Lega Pro"

Sab Ott 24 , 2020