TERZA VITTORIA CONSECUTIVA, LA META CATANIA BRICOCITY BATTE ANCHE PESCARA 5-3

META CATANIA BRICOCITY AVANTI COSI’. CRESCITA E VITTORIA BATTUTA PESCARA 5-3

Crescita costante e rabbia. La Meta Catania Bricocity stacca il pass vittoria contro Colormax Pescara con un finale di gara entusiasmante che ha messo alle corde l’ostico avversario. Cattiveria sotto porta e rabbia nella conquista della terza vittoria consecutiva da parte degli uomini di Samperi. Numeri positivi con i 15 gol realizzati nelle ultime tre gare e nove punti portati a casa nelle ultime 3 giornate.

Gara tosta e non facile con un Pescara ben messo in campo e sempre sul pezzo sfruttando la superiorità numerica col portiere di movimento. Dopo i tentativi e lo 0-0 del primo tempo, scoppiettante ripresa per la Metà Catania Bricocity. Rossazzurri avanti due volte, ma raggiunti da Pescara con il fastidioso portiere di movimento. Da infarto gli ultimi quattro minuti dove la cattiveria degli uomini di Samperi usciva fuori: super gol di Rossetti, poi Suton e Venancio a tramortire Pescara. Un ruggito di forza e spessore per Musumeci e compagni che continuano con forza il processo di crescita. Un lavoro costante che raccoglie i suoi frutti ma la strada è ancora lunga e ricca di emozioni ma bisogna volerle e conquistarle con fame e abnegazione, unico tassello fondamentale nel processo di ambizione e vittoria.

Di seguito il tabellino della gara

META CATANIA BRICOCITY-COLORMAX PESCARA 5-3 (0-0 p.t.)
META CATANIA BRICOCITY: Ricordi, Rossetti, Baldasso, Cekol, C. Musumeci, Messina, Silvestri, L. Musumeci, Suton, Quintairos, Baisel, Tomarchio, Josiko, Dovara. All. Samperi

COLORMAX PESCARA: Mazzocchetti, Rober, Arroyo, Morgado, Leandro, Paulinho, Andrè, Santacroce, Coco, Ferraioli, Scarinci, Papalinetti, Agostinelli, De Luca. All. Palusci

MARCATORI: 7′ s.t. Messina (M), 12′ Arroyo (CP), 12’40” Baisel (M), 15′ aut. Messina (CP), 16’10” Rossetti (M), 17’40” Suton (M), 18′ Baldasso (M), 19′ rig. Leandro (CP)

AMMONITI: Rober (CP), Paulinho (CP), Quintairos (M), Baisel (M), Andrè (CP), C. Musumeci (M)
ESPULSI: al 12’10” del s.t. Rober (CP) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Antonio Marino (Agropoli), Fabio Cozza (Cosenza) CRONO: Francesco Amato (Ragusa)

Frank_Catania_una _Fede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sport Sicilia Preview Stagione 2020-21 Ospiti Nuccio La Ferlita, Andrea Zanchi e Mister Gaetano Catalano

Ven Nov 20 , 2020