La BT Catania Ring ha il suo defibrillatore

Questa mattina la Boxing Team Catania Ring ha ricevuto in dono un defibrillatore al PalaNitta, alla presenza delle autorità. È il primo risultato concreto del progetto “Oltre il R.I.N.G.”

Un defibrillatore è stato consegnato questa mattina dal coordinatore provinciale del dipartimento delle pari opportunità e disabilità di Forza Italia, Dario Vellini, alla presidentessa onoraria della Boxing Team Catania Ring, Graziella Messina. Al PalaNitta, impianto sportivo di Librino, erano presenti i maestri Aroldo e Adriana Donini, il presidente del comitato Federpugilistica Sicilia, Piero Tamburo, e le autorità cittadine, tra cui Carmelo Coppola, coordinatore regionale pari opportunità di Forza Italia, Michele Cristaldi, assessore del Comune di Catania, Giovanni Petralia, consigliere comunale, e Maria Rita Sambataro, coordinatrice cittadina pari opportunità.

La consegna è stata promossa dal gruppo di lavoro di “Oltre il R.I.N.G.”, guidato dalla dott.ssa Fabiana Muni e dall’associazione culturale Officina Fotografica di Antonio Licari. Il gruppo ha iniziato di recente a lavorare a un progetto pilota pluridisciplinare, che punterà ad aiutare i pugili della BT Catania Ring, attraverso un percorso che coinvolgerà, tra le altre discipline, psicopedagogia, salute, arte e cultura. Il progetto, in futuro, si amplierà ad altri sport.

«La consegna del defibrillatore è un passo importante per la società – afferma Fabiana Muni, pedagogista e scrittrice –. L’attenzione delle autorità nei confronti della Boxing Team Catania Ring ci riempie di orgoglio e speriamo corrisponda a un rinnovato impegno nei confronti dello sport nelle periferie».

«Siamo entusiasti perché così si ripara a un torto – aggiunge Antonio Licari, fotografo – in quanto il defibrillatore era stato sottratto all’impianto nella scorsa primavera».

«Da quando è subentrata la mia delega – afferma Dario Vellini – l’obiettivo è stato spendersi per gli altri. Sono felicissimo perché l’acquisto del defibrillatore permette di garantire ai ragazzi del quartiere di Librino la massima sicurezza durante le gare e gli allenamenti».

Frank_Catania_una _Fede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Il Catania prepara la gara interna con il Potenza, Baldini alle prese con le eventuali assenze di Izco e Piccolo.

Gio Apr 8 , 2021